Studiopiù Sicilia

24

Nov

Baccalà con le pere

La ricetta di questa settimana

 

PREPARAZIONE 

30 minuti

DIFFICOLTA'

Facile

 

 PORZIONI

5-6 persone

 

COTTURA

1 ora

 

• 1 kg di baccalà già ammollato in tranci
• 800 g di pere mature ma sode
• 700 g di patate
• 100 g di olive verdi denocciolate
• 50 g di capperi
• 50 g di pinoli
• 50 g di uvette
• 250 g di polpa di pomodoro
• 1/2 bicchiere di acqua calda
• 2 cucchiai diprezzemolo tritato
• peperoncino fresco
• olio extravergine di oliva
• sale
• pepe

Preparazione

  1. Per realizzare il baccalà con le pere cominciate a cuocere il pesce. Immergete i tranci di baccalà in una casseruola colma d’acqua fredda e ponetela sul fuoco a fiamma moderata. Quando il liquido comincia a fremere, coprite il recipiente, riducete la fiamma e continuate la cottura con l’acqua che sobbolle per 10 minuti, non di più. Ritirate dal fuoco e scolate il pesce con una schiumarola facendolo poi sgocciolare bene.

  2. In una casseruola versate quattro-cinque cucchiai d'olio. Unitevi le patate pelate e tagliate a fettine, le pere sbucciate e tagliate a tocchetti, e un pezzetto di peperoncino. Aggiungete i capperi dissalati, le olive tagliete a rondelle, i pinoli, l'uvetta bagnata e strizzata, un cucchiaio di prezzemolo e la polpa di pomodoro. Ponete quindi sul fuoco, irrorate con mezzo bicchiere di acqua calda, portate a bollore e cuocete per circa 20 minuti. 

  3. Aggiungete il baccalà e portate il tutto a cottura facendo sobbollire per circa 20 minuti a fuoco medio basso. Durante questo lasso di tempo girate i tranci di pesce un paio di volte e con molta delicatezza, per evitare che si rompano. Ritirate dal fuoco, aggiungete una macinata di pepe nero e, se dovesse essere necessario, un pizzico di sale. Spolverate con il restante prezzemolo tritato, lasciate assestare la preparazione per un paio di minuti quindi servite il baccalà con le pere direttamente dal recipiente di cottura.