Studiopiù Sicilia

21

Ott

Il prodigio siciliano che sbanca a X Factor, ecco Emanuele Bertelli

Per molti è l’ultimo fenomeno del mondo della musica e dello spettacolo. Emanuele Bertelli ha solo 16 anni e viene da Catania. In TV ha debuttato sul palco di “Ti lascio una canzone” dov’è stato eliminato, a un passo dalla finale, con grande disappunto del pubblico che lo avrebbe voluto vincitore.

Ma dal palco delle ‘canzoni dei piccoli’ ha fatto un importante balzo in avanti ed oggi si trova sul ‘palco dei grandi.

A X Factor 12 stupisce tutti con un pianoforte e una voce incredibile sulle note di “Human” di Rag ‘n’ Bone Man ed è subito standing ovation per lui. Secondo i giudici ha tutte le carte in regola per rivederlo in finale. Per lui 4 sì!

Proprio il video “Human” di Rag’n’Bone Man su YouTube ha superato il milione di visualizzazioni. Un supporto fondamentale al percorso di Emanuele a X Factor. Ma lui non si è certo cullato sugli allori ed ha presentato ai giudici del talent di Sky  “Sogni appesi” di Ultimo, mostrando versatilità e convincendo.

Per lui utile l’esperienza di 5 anni fa, quando a soli 11 anni, ha partecipato,come accennato, a “Ti lascio una canzone” con Antonella Clerici, arrivando a duettare con Al Bano. Una eperienza che ha mostrato di aver acquisito anche in presenza sceniva.

Su Facebook ringrazia la sua vocal coach di Augusta Mariella Arghiracopulos. Per il giovanissimo catanese di grande talento la sfida è dura. Per i giudici nons arà semplice decretare una secondo vittoria di un siciliano per due anni di file. Lo scorso anno, infatti, toccò a Lorenzo Licitra. Il ragusano vinse la competizione ma poi sparì pian piano dagli schermi. le legittime aspirazioni di vittoria di Emanuele potrebbero scontrarsi con ‘questioni di opportunità’:  Ma lui, come tutti i suoi sostenitori, spera e lavora di giovedì in giovedì e conta sui giudici cosciente di averli colpiti, e più di tutti Mara Maionchi.

 

 

 

 

Fonte: www.palermotoday.it