Studiopiù Sicilia

22

Lug

Siracusa dedica una giornata al record mondiale di apnea di Enzo Maiorca

Il 30 luglio del 1988, Enzo Maiorca riuscì a toccare la profondità di -101 metri

La città di Siracusa dedicherà una giornata al “Re degli abissi”, il recordman di immersioni in apnea: Enzo Maiorca. Il 30 luglio del 1988, infatti, nelle acque a largo di Fontane Bianche Maiorca riuscì a toccare la profondità di -101 metri in assetto variabile. Trentuno anni dopo – il 30 luglio 2019 – la sua città lo ricorderà con una sere di iniziative.

Il programma verrà presentato martedì 23 luglio prossimo alle 10,30 nella sala “Ferruzza-Romano” dell’Area Marina Protetta del Plemmirio (in via Gaetano Abela), dal sindaco di Siracusa, Francesco Italia e dal presidente dell’Area Marina, Patrizia Maiorca.

 

Enzo Maiorca, all'anagrafe Vincenzo Maiorca (Siracusa, 21 giugno 1931 – Siracusa, 13 novembre 2016), è stato un apneista italiano, più volte detentore del record mondiale di immersione in apnea.

 

 

 

 

FONTE: siracusanews.it