Streaming

21

Nov

Black Friday in Sicilia, i consigli per fare acquisti intelligenti

Nell’ultimo weekend di novembre, si va a caccia di affari, ma come evitare le fregature e fare acquisti intelligenti? Scopriamolo insieme, con una guida completa.

Shop online e negozi “fisici” sono pronti per lanciare promozioni e sconti. C’è chi ne approfitterà per anticipare i regali di Natale o chi, semplicemente, comprerà un regalo per sé o si dedicherà agli acquisti utili, approfittando delle occasioni. 

In questi casi è fondamentale fare attenzione ai prezzi, senza guardare soltanto lo sconto ma verificando che, effettivamente, la cifra in questione sia ridotta. Il primo passaggio è quindi confrontare i prezzi prima e dopo il Black Friday, in modo da essere certi, controllando anche la percentuale di sconto. 

Durante il periodo degli sconti di fine novembre circolano anche molte truffe sul web e sui social network. Spesso vengono pubblicati post con parole chiave e hashtag come #giveaway, #blackfriday e #sconti, dietro cui però potrebbero celarsi dei truffatori. Quando si seguono su Facebook o Instagram i trend, occhio all’attendibilità delle pagine in questione. 

Attenzione anche i messaggi che circolano in occasione del “venerdì nero” su WhatsApp o Telegram e, in generale, ai gruppi delle chat di messaggistica che si ritengono di solito sicuri. Bastano pochi click per fare acquisti inconsapevoli.  

In questo caso (cioè per le chat) i consigli sono semplici: eliminare i messaggi sospetti o che provengono da account sconosciuti; scegliere password differenti ogni volta che si cambia un sito per lo shopping; non fare acquisti quando si è connessi da un wi-fi pubblico.

I 10 consigli da tenere a mente

Ora che abbiamo un quadro generale, andiamo alla top 10 dei migliori consigli per il Black Friday: come affrontare lo shopping del venerdì nero facendo acquisti intelligenti.

  1. Comprate solo su siti protetti da certificati di sicurezza internazionali, contrassegnati come SSL e SET. Si riconoscono perché, nella barra dell’indirizzo, compare un piccolo lucchetto.
  2. Verificate molto bene le offerte “troppo” vantaggiose, perché potrebbe esserci dietro qualche “giochetto” sull’IVA o, magari, merce di provenienza incerta.
  3. Confrontate prezzi e offerte prima di comprare.
  4. Cercate informazioni online sul venditore e la sua attendibilità. Esistono molti siti con recensioni degli utenti, che riportano esperienze e valutazioni.
  5. Ponderate con calma e non lasciatevi prendere dalla fretta o da messaggi del tipo “in esaurimento”, “rimangono pochi pezzi”, “ultimo disponibile”.
  6. Non pensate solo in un’ottica di sconto, ma chiedetevi se quel prodotto vi serve davvero.
  7. Attenzione alle condizioni di consegna e, in generale, alle condizioni di acquisto.
  8. Tenete da parte con cura una copia dell’ordine e della pagina che contiene l’offerta o, comunque, tutte le informazioni che potrebbero tornare utili per una eventuale contestazione.
  9. Per lo shopping online, scegliete pagamenti con carte prepagate o via PayPal. Meglio evitare i bonifici o comunicare riferimenti a dati troppo personali.
  10. Anche online vale il diritto di recesso, quindi non preoccupatevi se cambiate idea.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Fonte: siciliafan.it