Streaming

13

Set

Cannolo più lungo del mondo, il record è di Caltanissetta: oltre 21 metri di dolcezza

Ha una lunghezza accertata e certificata di 21,43 metri, che supera il precedente primato registrato nel “Guinness World Record”, di appena 5,57 metri.

Grande festa nel corso dell’evento dedicato alla preparazione, che si è tenuto in corso Umberto. Il maestro pasticciere nisseno Lillo Defraia ha coordinato un gruppo di colleghi arrivati da ogni parte della Sicilia, su un tavolo lungo 30 metri. Fondamentale anche il contributo di Ristoworld Italia, di cui è presidente Marcello Proietto di Silvestro, che ha coordinato tutta la fase preparatoria. 

Per realizzare il cannolo più lungo del mondo ci sono voluti oltre 600 chili di ricotta, 35 chili di zucchero, tanta cannella, gocce di cioccolato e granella di pistacchio. A confezionare le cialde, del diametro di 18 centimetri, un’attività di Belpasso, con circa 200 litri di olio. Ci sono voluti 10 tubi in acciaio, realizzati appositamente per l’occasione. 

Il record è servito anche per accendere i riflettori sul “Cannolo di Caltanissetta”, una specialità dolciaria e un prodotto identitario che si propone come unico e aderente alla filosofia della “denominazione comunale di origine” (De.Co.).

Una volta realizzato il maxi dolce, il delegato del Guinness World Records, Robert Sherman, il delegato del Guinness World Record, Robert Sherman, ha effettuato la proclamazione, in attesa della certificazione ufficiale che arriverà da Londra. Per concludere in bellezza, il cannolo è stato distribuito gratuitamente ai presenti, mentre la parte restante è stata messa a disposizione di enti benefici. 

Già in passato Lillo Defraia si è dedicato a imprese di questo genere. Nel 2002 ha guidato un gruppo di colleghi per la realizzazione di un grande Rollò Nisseno, un dolce tipico di Caltanissetta, catalogato come il più lungo del mondo (303 metri). Si utilizzarono, in quel caso, 780 kg di ricotta fresca, 3.600 uova, 400 kg di zucchero, 60 kg di farina, 20 kg di cacao, 40 kg di scaglie di cioccolato e 40 kg di marzapane.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Fonte: siciliafan.it