Studiopiù Sicilia

01

Feb

Cavolfiore gratinato alla siciliana

La ricetta di questa settimana

 

PREPARAZIONE 

20 minuti

DIFFICOLTA'

Facile

 

 PORZIONI

 4 persone

 

COTTURA

30 minuti 

 

 Ingredienti :

  • 1 cavolfiore
  • 100 gr di olive nere snocciolate
  • 200 gr di pomodorini
  • 2 cucchiai di capperi
  • 50 gr di pecorino grattugiato
  • 100 gr di mollica di pane raffermo
  • origano
  • olio EVO
  • sale
  • pepe

Preparazione:

  1. Pulite il cavolfiore eliminando le foglie esterne e tagliando le cimette. Dopo averlo sciacquato in acqua corrente sbollentatelo in una pentola capiente con abbondante acqua salata: saranno sufficienti 10/15 minuti da quando inizia il bollore. Quindi prendetele delicatamente con una schiumarola e fatele sgocciolare in un colapasta.

  2. Nel frattempo procedete con queste operazioni:
    - mettete i capperi all'interno di una tazza perché perdano tutto il sale cambiando l'acqua un paio di volte
    - tritate grossolanamente il pane raffermo con l'aiuto di un mixer e conditelo con un filo d'olio EVO
    - tagliate i pomodorini a metà.
  3. Versate un filo d'olio in una teglia da forno con il quale spennellerete tutta la base e ricoprite con una manciata di mollica di pane raffermo.
  4. Disponete le cimette di cavolfiore ben strette una accanto all'altra formando un unico strato e spargete i pomodorini tagliati a metà, le olive, i capperi dissalati e un pizzico abbondante di origano.
  5. Ricoprite con la restante mollica di pane e il pecorino grattugiato: un ultimo giro abbondante di olio extra vergine, un pizzico di pepe e mettete in forno.
  6. Impostate la temperatura a 200° e cuocete fino a quando il cavolfiore risulterà cotto e sula superficie si sarà formata una crosticina dorata. Lasciate riposare una decina di minuti e servite.