Studiopiù Sicilia

11

Feb

DAT lancia il nuovo volo Catania-Brindisi a partire da giugno

La compagnia DAT Volidisicilia lancia una novità per il trasporto aereo in Sicilia

Novità per i passeggeri in partenza e in arrivo in Sicilia. La compagnia aerea danese DAT Volidisicilia avvierà un nuovo collegamento a partire dal 20 giugno e fino al 12 settembre del 2021. Si tratta del volo Catania-Brindisi: avrà una frequenza settimanale, ogni domenica, con partenza alle ore 9 da Catania e arrivo alle 10,20 a Brindisi; ritorno con partenza da Brindisi alle ore 11,25 e arrivo alle 13,25 a Catania. Il costo dei biglietti parte da 55 euro, tasse incluse. 

Luigi Vallero, direttore generale di DAT Volidisicilia, ha commentato con entusiasmo la novità: «Siamo sicuri – ha detto – che questo nuovo collegamento oltre che rafforzare i flussi turistici semplificherà e agevolerà in modo importante gli spostamenti tra la Sicilia Orientale ed il Salento, fino ad oggi lunghi e onerosi». «Le due regioni- ha aggiunto Vallero -offrono notevoli potenziali di sviluppo per la nuova rotta e, con le dovute cautele, vediamo l’estate con un pizzico di ottimismo».

Tiziano Onesti, presidente di Aeroporti di Puglia, ha aggiunto: «Il Piano strategico di Aeroporti di Puglia, anche alla luce delle rimodulazioni rese necessarie dalla pandemia, attribuisce particolare importanza all’attivazione di connessioni domestiche verso il Sud e tra il Sud che mettano in relazione diretta, comoda ed economica, aree che esprimono flussi di mobilità trasversali e di grande». Onesti, in merito al nuovo volo Catania-Brindisi, ha aggiunto che si tratta di «opportunità di sviluppo inedite sia nel turismo che negli scambi commerciali, collegando direttamente territori con brand fortissimi come la Puglia e la Sicilia».

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Fonte: siciliafan.it