Studiopiù Sicilia

05

Mag

Fiasconaro riceve a Milano il premio Top Products 2022

Il riconoscimento nell’ambito della IV edizione del Milano Marketing Festival ai maestri pasticcieri siciliani.

Nicola Fiasconaro è stato tra i protagonisti della serata di gala che ha visto assegnare i prestigiosi riconoscimenti. Quest’anno il festival ha scelto il titolo “Destinazione The New Marketing”. 

L’azienda dolciaria di Castelbuono, in provincia di Palermo, ha vinto il premio per aver racchiuso nei suoi prodotti eccellenza nella qualità, autenticità e tradizione. In particolare, a conquistare la giuria è stato il panettone Oro di Manna. Si tratta di una referenza di punta della linea di alta gamma “I Territoriali”

Fiasconaro propone una rivisitazione del panettone che vede protagonista la manna, una resina dolce estratta dagli alberi di frassino, sulle montagne tra Castelbuono e Pollina, proprio sopra il mare di Cefalù. Quella della raccolta della manna è una tradizione antichissima, nelle Madonie, che ancora oggi si tramanda con passione e grande competenza. 

Questa resina che gli alberi ci regalano viene poi impiegata in molti modi, tra cui rientra l’utilizzo in pasticceria. Naturalmente dotata di dolcezza, riesce a sposarsi bene con altri prodotti del territorio di Sicilia. 

«Questo importante attestato ci rende orgogliosi perché testimonia la capacità della nostra azienda di innovarsi con creatività e talento, restando fedele ai veri tratti identitari della sua storia e tradizione», ha detto Nicola Fiasconaro, dopo aver ritirato il premio.

«Artigianalità, qualità senza compromessi e forte legame col nostro territorio e con le sue tradizioni più autentiche sono i valori che distinguono il nostro Dna e che da sempre ispirano i nostri migliori successi, sia in Italia che all’estero, dove siamo presenti in 60 Paesi».

Nella storia di Fiasconaro ci sono la Sicilia, gli anni Cinquanta, Castelbuono e la sua Piazza, dalla quale ha inizio la sfida imprenditoriale della famiglia di pasticcieri. Nel 1953 Mario Fiasconaro aprì una gelateria e dagli anni Novanta i figli Martino, Nicola e Fausto hanno rilevato l’attività di famiglia, iniziando a produrre, in modo artigianale, il Panettone. La ricetta, rivisitata e impreziosita dai migliori ingredienti della tradizione siciliana, ha conquistato i mercati di tutto il mondo.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Fonte: siciliafan.it