Studiopiù Sicilia

27

Mag

Il messinese Marco De Vincenzo è il nuovo direttore creativo di Etro

Una vera e propria “rivoluzione” per la maison di moda che, per la prima volta, si affida a un direttore creativo esterno alla famiglia.

Sarà dunque un siciliano a dare il via al nuovo corso del celebre brand di moda. Finora, infatti, erano stati i fratelli Etro (Kean e Veronica) a guidare lo stile delle collezioni del marchio di famiglia, fondato dal padre Gerolamo nel 1986 a Milano. Insieme all’altro fratello, Jacopo «confermano la collaborazione con la maison per continuare la strategia di sviluppo del brand in partnership con L Catterton», si legge in una nota dell’azienda. 

Marco De Vincenzo, messinese, sarà direttore creativo di tutte le linee delle maison: uomo, donna e home. Nel mese di settembre Fabrizio Cardinali è entrato in azienda come nuovo ceo, dopo esperienze di Dolce&Gabbana e Richemont: «Nell’ambito del nuovo corso del brand, accogliamo con entusiasmo l’ingresso di Marco De Vincenzo – commenta Cardinali -. Grazie alla sua sensibilità per colori, stampe e tessuti, siamo sicuri che Marco saprà interpretare al meglio lo straordinario heritage di Etro con nuove declinazioni per le diverse collezioni del brand, dando anche un nuovo impulso al mondo degli accessori». 

De Vincenzo, messinese classe 1978, si è fatto notare presto dai big della moda. Silvia Venturini Fendi lo ha scelto per disegnare con lei gli accessori di Fendi, proprio al termine degli studi allo IED di Roma. Nel 2009, in contemporanea con il suo lavoro per il marchio romano, ha lanciato la sua collezione di abbigliamento. De Vincenzo non è passato inosservato. Sempre nel 2009 ha vinto il concorso Who’s on Next? dedicato ai talenti emergenti, e  ha inizia a presentare le sue collezioni alla fashion week milanese.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Fonte: siciliafan.it

 

Il debutto del nuovo direttore creativo siciliano della maison avverrà con la collezione donna PE 2023, dunque durante la prossima edizione di Milano Moda Donna, a settembre 2022