Studiopiù Sicilia

08

Nov

Ita Airways, biglietti scontati per i siciliani, come avere la tariffa agevolata

I requisiti per poter accedere al prezzo più basso

Dal 5 novembre, Ita Airways partecipa al progetto ‘Sicilia Vola’, lanciato dal Ministero delle Infrastrutture e della mobilità sostenibile (MIMS) per facilitare gli spostamenti dei residenti in Sicilia da e per l’Isola. 

Il progetto ‘Sicilia Vola’ prevede l’introduzione di uno sconto di carattere sociale sul costo dei biglietti aerei acquistati da alcune categorie di residenti in Sicilia che effettuano un viaggio da e per gli aeroporti di Catania o Palermo

L’agevolazione è riservata agli studenti fuori sede, alle persone con disabilità gravi, ai lavoratori dipendenti con sede fuori dalla regione con un reddito lordo non superiore a 25.000 euro e a pazienti che devono sottoporsi a ricoveri, accertamenti o cure sanitarie fuori dalla Sicilia con un reddito lordo non superiore a 25.000 euro. 

“Ita Airways aderisce a questo importante progetto, dedicato ai siciliani, riconoscendo una riduzione del 30% sul prezzo del biglietto aereo su tutte le rotte nazionali ed europee del suo network, da e per gli aeroporti di Catania o Palermo, sui voli diretti verso Roma Fiumicino e Milano Linate e su quelli in connessione con i due hub”, si legge in una nota. 

Per accedere alla tariffa agevolata di Ita Airways è necessario registrarsi alla piattaforma www.siciliavola.it, con SPID o CIE, e dalla pagina ‘Gestione’ cliccare su ‘Richiedi buono’.

Il sistema chiederà di compilare un’autocertificazione che consentirà di generare il buono e presentarlo alla compagnia aerea al momento dell’acquisto del biglietto sul sito Ita-Airways.com.

Il buono può essere utilizzato entro tre giorni dalla data di generazione. Le tariffe sono valide fino al 31 dicembre 2022.

“Siamo molto onorati di partecipare al progetto ‘SiciliaVola’, la Sicilia è per noi un mercato molto importante da presidiare – ha affermato Emiliana Limosani, chief commercial officer di Ita Airways -. La nostra mission è quella di diventare il vettore di riferimento per la mobilità degli italiani, con una grande attenzione ai territori del Paese e nel rispetto dei pilastri del nostro piano industriale, ovvero centralità del cliente e sostenibilità. Entrare a far parte di questa iniziativa rappresenta dunque per noi un passo naturale per la crescita di Ita Airway”.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Fonte: siciliafan.it