Studiopiù Sicilia

02

Nov

Pasta alla eoliana

La ricetta di questa settimana

 

PREPARAZIONE 

5 minuti

DIFFICOLTA'

Bassa

 

 PORZIONI

 2 persone

 

COTTURA

10 minuti 

 

 Ingredienti:

  • spaghetti: 200 gr
  • pomodori secchi: 10 circa
  • capperi: 2 cucchiai
  • olive nere: 1 cucchiaio
  • pomodori piccadilly: 6-8
  • basilico
  • aglio: 1 spicchio
  • peperoncino
  • olio d'oliva
  • ricotta salata

Preparazione:

  1. Mettete i pomodori secchi in acqua tiepida per 10 minuti circa per farli rinvenire.

  2.  

    Trascorso questo tempo, scolate i pomodori secchi e tagliuzzateli al coltello.

  3.  

    Tritate al coltello anche i capperi già dissalati.

  4.  

    Denocciolate le olive e tagliuzzatele.

  5.  

    In una padella dal fondo largo versate un giro d’olio d’oliva e aggiungete uno spicchio d’aglio ed un pezzetto di peperoncino.

  6.  

    Non appena l’aglio comincia a soffriggere aggiungete i pomodori secchi, i capperi e le olive e rosolateli per un paio di minuti per fare insaporire l’olio.

  7. Alzate la fiamma e aggiungete i pomodori freschi spellati e tagliati a pezzetti.

  8.  

    NON AGGIUNGETE SALE.

  9. Insaporite con un bel ciuffo di basilico, diluite con una tazzina di acqua calda e lasciate cuocere per una decina di minuti.
  10. Cuocete gli spaghetti e quando mancheranno un paio di minuti alla fine della cottura trasferiteli nella padella con il sugo.

  11.  

    Mantecate fino ad ultimarne la cottura aggiungendo acqua di cottura della pasta.

  12. Servite la vostra pasta alla eoliana accompagnandola con della ricotta salata se vi piace…