Studiopiù Sicilia

28

Apr

Si cercano due giovani siciliani per il nuovo film di Giuseppe Fiorello: come candidarsi

"Stranizze d'amuri", le cui riprese prendono il via a fine estate, segna il debutto da regista per Giuseppe Fiorello. Ecco cosa fare e le info utili per partecipare al casting

Si intitola "Stranizze d'amuri", è ambientato nella Sicilia degli anni Settanta e racconta la vicenda di un delitto accaduto in provincia di Catania. È il film, le cui riprese partono a fine estate, che segna il debutto da regista di Giuseppe Fiorello.

Il film, prodotto da Iblafilm, Pepito Produzioni con Rai Cinema, tratta con delicatezza un tema ancora drammaticamente attuale, come quello della discriminazione e dell'omosessualità.

«Ho aspettato molti anni prima di decidere - ha dichiarato Fiorello in un'intervista all'Ansa -. Ho sempre avuto rispetto e timore per un mestiere così complicato, difficile e sono molto emozionato soprattutto per la storia che ho deciso di raccontare.

Da anni seguo con interesse un delitto accaduto in provincia di Catania alla fine degli anni '70 e per anni ho pensato che quella storia di un amore senza tempo, mai consumato e per sempre ricordato dovesse diventare un racconto.

Mi sono affidato alla mia immaginazione per restituire al pubblico la memoria di quei due ragazzi che hanno pagato un prezzo troppo alto per essersi amati».

Giuseppe Fiorello è anche sceneggiatore insieme a Carlo Sala, Andrea Cedrola e con la collaborazione di Josella Porto.

Nell'attesa della definizione dei dettagli, sono aperti i casting per l'interpretazione di due ruoli protagonisti del film. In particolare si cercano due ragazzi siciliani di età compresa tra i 18 e i 21 anni che abbiano determinate caratteristiche.

Per il ruolo di Nino, il candidato deve avere i capelli biondi/castano chiari, fisico asciutto da ragazzino, viso dai tratti delicati.

Per il ruolo di Gianni, si cerca un ragazzo con capelli e occhi castani, tratti mediterranei, fisico asciutto.

Trattandosi di un film ambientato negli anni ’80 non è possibile candidarsi se si hanno tatuaggi molto grandi, piccoli interventi di estetica in volto, tagli di capelli contemporanei come rasature estreme.

Chi volesse proporre la propria candidatura può inviare all'indirizzo sdacastingaperti@gmail.com un'unica mail contenente:

- Nome e Cognome del candidato
- Numero telefonico e email
- Data e Luogo di Nascita
- Luogo in cui si vive
- Altezza
- Due fotografie recenti in cui si veda bene il viso [no selfie, no occhiali da sole, no foto personali, no foto di scena]
- Piccolo video di presentazione (peso massimo file 5 MB).

La produzione non accetta file inviati tramite Wetransfer / JumboMail / Google Drive.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Fonte: balarm.it