Studiopiù Sicilia

13

Gen

Sicilia musa ispiratrice: il compositore inglese si innamora dell’isola e le dedica un brano

Il compositore inglese Richard Alexander Vaughan è rimasto legato alla nostra terra, dopo un viaggio.

La Sicilia è sempre stata in grado di affascinare i viaggiatori provenienti da ogni parte del mondo. Con i suoi paesaggi e la sua storia, ha saputo trovare un posto nel loro cuore, sopravvivendo nei ricordi. Ancora oggi, riesce a lasciare il segno e ad ispirare. L’ultima creazione del compositore inglese Richard Alexander Vaughan ne è la prova. Vaughan ci ha scritto un bellissimo messaggio, in cui spiega: «Ho dedicato la mia ultima creazione alla memoria di Andrea Camilleri. Mia moglie ed io abbiamo trascorso meravigliose vacanze in Sicilia, visitando la casa di Montalbano. Amiamo le opere di Camilleri e speriamo di tornare un giorno. Siete molto fortunati a vivere lì». 

Richard Alexander Vaughan è nato a Londra ed ha studiato chitarra classica al Royal College of Music. Dopo aver studiato, ha anche preso un Master, coltivando la sua passione per la composizione. Ha lavorato e suonato in tutta Europa, trascorrendo anni in Ungheria, Svezia, Germania, Spagna, Grecia e Olanda. Nei suoi lavori punta a mantenere la purezza armonica e narrativa. La composizione che ha dedicato ad Andrea Camilleriai, stando a quanto ci scrive, si intitola “We me a long time ago”, cioè “Ci siamo incontrati molto tempo fa”.

 

 

 

 

 

 

 

 

Fonte: siciliafan.it